Search

Trasforma la tua Azienda in Franchising

Trasforma la tua Azienda in Franchising
Area StartUp News Franchising

Trasforma la tua Azienda in Franchising.

Se vuoi trasformare la tua attività in un franchising ci sono degli step imprescindibili che devi mettere in campo.

Quindi, se hai un'Attività o un'Azienda che ti porta ottimi risultati attraverso un processo produttivo che puoi replicare allora non devi perderti assolutamente questo post su "come trasformare la tua azienda in un franchising".
Invece, se hai questi presupposti, e pensi che fare "business" in franchising significa "fai da te" allora puoi anche fermarti qui con la lettura: scoprirai quanto prima, che chiedere ed informarsi non costa nulla, è ciò che non sai quello che ti costerà, dopo.

Perfetto! Ami il confronto costruttivo come me. Allora procediamo 😉 .

<= Nell'Articolo precedente, abbiamo definito gli aspetti legati all'Analisi Strategica, (se te la sei persa puoi approdondirla cliccando sul link a sinistra), il primo degli step per portare la tua Attività in Franchising, e che ti permette in sintesi di valutare al meglio la reale fattibilità del tuo business, analizzando una serie di fattori.

Fatta questa dovuta analisi, possiamo passare all'Idea in Franchising , ovvero tutte quelle azioni che ci permettono di poter pianificare il "passaggio" da normale Attività di Business, ovvero focalizzata alla vendita di servizi/prodotti ai propri clienti finali, ad una Attività di Sviluppo del proprio Business, ovvero un'attività incentrata non solo sulla vendita del singolo prodotto/servizio ma su quella che punta a "vendere" (te lo dico in maniera molto diretta) anche la tua stessa "Attività" ad un altro imprenditore, ovvero, il tuo modo di fare impresa (di successo) in quel determinato settore.

Partiamo quindi dal presupposto che, per portare l'Idea della tua Azienda o Attività commerciale in Franchising , devi fare un salto mentale:

ciò che era "utile" per vendere il tuo prodotto o servizio , non ti servirà per "vendere" la tua opportunità in franchising,

o meglio, dovrà essere rimodulato perchè da ora in poi dovrai occuparti di "vendere" la tua impresa, quindi "portare" altri imprenditori o futuri imprenditori a comprendere di poter essere realmente nelle mani giuste per poter condividere l'investimento, know how, e soprattutto, elemento di maggiore importanza nell'impresa, il proprio tempo e la propria vita professionale con te.

Un esempio pratico?

Se utilizzavi un sito web per presentare il tuo prodotto, te ne servirà un'altro per parlare della tua opportunità in franchising, perchè? Semplice: il modo con cui parli al tuo cliente, ovvero la persona che acquista il tuo prodotto o servizio, è completamente diverso da quello che devi adottare per parlare con il futuro imprenditore che sceglierà il tuo business.

I due, cliente e futuro franchisee, hanno esigenze completamente diverse, e obiettivi ampiemante lontani tra di loro.

Il cliente, cerca di esaudure una propria esigenza derivante da una mancanza o da una miglioria a sostituzione o completamento di quello che ha già.
Il tuo potenziale affiliato, invece, decide di valutare di diventare tuo affiliato, solo per un unico motivo: stai pensando al tuo prodotto o al tuo servizio? Anche. Stai pensando al tuo listino oppure all'esclusività della tua soluzione? Tutti validi motivi.

Ma, nel 2018, una persona decide di affiliarsi al tuo brand in franchising solo e solamente se, riesce, anche solo per pochi istanti, a rivedersi nella tua quotidianità lavorativa !!!
Non c'è altro motivo, mi dispiace.

Forse ho rovinato i tuoi programmi? Oppure pensi che ci siano altri motivi che concorrono ancor prima di questo?

Mi dispiace, non ho la bacchetta magica, se questo volevi sapere, ciò su cui faccio forza sono gli oltre 11 anni di esperienza diretta nel Marketing applicato al Franchising attraverso la mia agenzia VAD Agency, e questo mi ha permesso di capire e vedere con i miei occhi, molti brand sbagliare approccio, e pensare che "trovare affiliati" fosse semplice "quanto vendere il proprio prodotto". Non è così.

Ma c'è il sistema per comprendere e fare meglio.

Che cosa voglio dire con ciò? La tua Idea in franchising, ovvero, la tua voglia di portare la tua Attività imprenditoriale ad essere un'opportunità in Franchising, deve essere costruita su una solida base che gli permetta di presentarsi in maniera efficace al proprio potenziale affiliato, "toccando" con cura, le leve reali ed emotive che portano quella persona a scegliere la tua Impresa rispetto a quella di qualsiasi altro competitor.

Quindi ed in definitiva, da cosa dobbiamo partire se vogliamo portare la nostra attività ad essere una opportunità in franchising?

In prima battuta, ciò che è essenziale per il tuo brand, anzi, per il tuo nuovo brand, è capire come posizionarti sul mercato con una buona Corporate Identity, che in italiano significa identità societaria, ovvero, l'identità della tua opportunità in franchising.

Come potrai intuire, la Corporate Identity è tutto ciò che rende riconoscibile il Brand agli occhi dei consumatori, in questo caso, agli occhi dei tuoi potenziali affiliati, come il marchio, l’organizzazione, messaggi promozionali, ecc. e che, gestita sincronizzando tutti gli elementi crea uniformità e familiarità nella mente del cliente/affiliato.

È importante che tu capisca quanto debba essere forte e chiara la l’identità della tua azienda per poterti distinguere dalla massa e sorpassare la concorrenza, soprattutto in quest’era in cui il consumatore viene tartassato da migliaia di messaggi pubblicitari, anche per scegliere una nuova attività in franchising.

In breve, la nuova Corporate Identity, grazie all’insieme delle sue componenti, crea (e deve creare assolutamente) una relazione emotiva tra l’azienda e il suo potenziale affiliato.

Anche per quest’area cercherò di spiegarti alcuni passaggi imprescindibili, che ti consiglio sempre di seguire con professionisti al tuo fianco, e come ben sai, la nostra agenzia, la VAD Agency può supportarti in ogni fase degli obiettivi che ti prefiggi con il tuo nuovo franchising.

Proviamo insieme, ed sintesi, perchè non voglio annoiarti con terminologie tecniche, ma che dovresti comunque cercare di comprendere al meglio visto che ci investirai tempo, denaro e grandi sacrifici, quindi cerchiamo insieme di comprenderne almeno i passaggi più essenziali, che tra l'altro, sono gli stessi che tu hai valutato, almeno spero, quando hai avviato la tua attività imprenditoriale, con un'unica differenza, il tuo punto di vista, fino a ieri verso il tuo cliente, da oggi verso il tuo potenziale affiliato:

Il Business Plan,

è un documento nel quale va descritto cosa serve, quanti soldi e quanto tempo va via per mettere in pratica il tuo Modello di Business in franchising;

Il Piano di Comunicazione

è uno strumento che servirà a definire ed appunto pianificare i messaggi da trasmettere alle persone giuste, adottando determinate strategie e metodologie diverse per ogni tipologia di target da raggiungere: ciò è più importante di quanto pensi;

Il Piano di Marketing

è una guida in cui organizzerai tutte le attività da svolgere per la realizzazione del tuo progetto; anche questo è un passaggio importante che non può nel modo più assoluto essere affidato ad un "grafico", ad un "tecnico", ma deve essere valutato e coordinato da un esperto (reale) di Marketing applicato al Franchising con il supporto di un team di Professionisti: ne va del successo del tuo nuovo brand in franchising, e non solo;

Le Formule di Affiliazione

sono i diritti e gli obblighi stabiliti nel Contratto, che proporrai ai tuoi potenziali a affiliati; anche questa sezione è molto delicata, in quanto sarà ciò che ti permetterà di avere una potenziale platea di interlocutori più ampia ma più vicina alle reali esigenze di mercato;

Il Layout del Punto Vendita

è una strategia che hai pensato e messo in pratica per indurre i clienti ad entrare nella tua attività, cioè scegliere con cura dove posizionare il punto vendita e come allestire la vetrina, ad esempio,
per attrarre ed incuriosire; e da oggi, anche, per dare un "motivo in più" al tuo potenziale affiliato di scegliere te rispetto alla concorrenza. Perchè è importante? Perchè il potenziale affiliato, (serio e deciso), ancora prima di chiederti informazioni è già passato da uno dei tuoi punti vendita.

Bozza Contratto d’Affiliazione

da mostrare al tuo potenziale affiliato. Anche qui, non basta non normale "consulto" amichevole del compagno di scuola, che oggi fa l'avvocato, con tutto il rispetto, ma hai necessità in maniera precisa di parlare con un'esperto di contratti sul franchising.

Questi sono i parametri essenziali per costruire un'idea in franchising che possa realmente essere efficace sul mercato di riferimento.

Non hai nessuna alternativa per farlo!!!

Il mio consiglio invece, è quello di prendere in considerazione un incontro, anche in web conference, insieme, per capire attraverso una pre-analisi per te gratuita, come costruire delle solide basi su cui poggiare la trasformazione della tua Attività, in un Franchising a tutti gli effetti.

Non perdere altro tempo prezioso ed utile per mettere in campo la tua idea in franchising !!  

Utilizza il Form qui di fianco e prenota il nostro incontro gratuito. 

 

 





Cliccando il bottone "Invia" autorizzo al trattamento dei dati nei modi e secondo le finalità descritte nell’informativa riportata su "Privacy e Termini d'uso".

Pasquale Olandese

About Pasquale Olandese

Nel 2007 inizio il percorso da imprenditore, con l’affiliazione in franchising ad un noto brand di Digital Mobile Marketing, e l’apertura della mia Agenzia “VAD Agency”. Dopo soli 12 mesi all’interno del franchising, ricopro il ruolo di Direzione Vendite Italia, contribuendo alla realizzazione di una rete di oltre 250 affiliati, e formato personalmente 9 Area Manager per lo Sviluppo sul territorio Nazionale. Quindi, dopo l’esperienza diretta come consulente di Marketing e Vendita Strategica, affiancando oltre 200 aziende, anche in franchising, dall’interno come un “socio” che lavora per creare il vantaggio competitivo per la propria azienda, solo allora ho deciso di mettere a completo vantaggio del Franchising la mia esperienza, creando a partire dal 2011 una serie di Sistemi online ed offiline in grado di rafforzare il concetto “del buon franchising”: il Portale ImpresaFranchising.it , i primi eventi itineranti sull’Info-Formazione Franchising “Open Day Franchising, ed infine, la prima Guida all’Orientamento Franchising “L’Impresa in Franchising”, in uscita nel 2018 nella sua seconda edizione. Il Marketing è passione nella valorizzazione dell’Impresa, ed il Training è il metodo con il quale, direttamente dall’interno delle realtà, soprattutto in Franchising, riesco a portare questa passione ad essere un valido supporto per la crescita e sviluppo del “buon Franchising”.