Search

Intervista a Umberto Gonnella di 101 Caffè Franchising

Intervista a Umberto Gonnella di 101 Caffè Franchising
Capsule Cialde Caffè Interviste News Franchising

Nell’intervista di oggi, e per la Rubrica “La Passione per il buon Franchising”, ho il piacere di incontrare Umberto Gonnella, imprenditore affermato per diverse attività, in particolare nel Franchising con il noto brand 101 Caffè, che ad oggi conta 80 punti vendita avviati in Italia, e di recente anche all’estero.

Come sai Umberto, questa Rubrica ha il focus principale sulla condivisione, quella stessa condivisione che permette a qualsiasi imprenditore di poter supportare la crescita dei propri sogni imprenditoriali attraverso anche le esperienze dirette di chi fa “bene” nell’impresa, e nel nostro caso nel Franchising.

Quindi, e per questo motivo, ti ringrazio di aver accettato questo momento, utile di sicuro interesse per chi si sta “affacciando” al mondo del franchising.

UMBERTO GONNELLA

ALCUNI AFFILIATI DI 101 CAFFE'

http://www.impresafranchising.it/wp-content/uploads/spunta.png Grazie a te! Certamente parlare di sogni è fondamentale per un imprenditore, ma affinchè i sogni diventino realtà c’è bisogno di un progetto portato avanti con metodo, energia e focalizzazione.

Allora entriamo nel vivo di questo incontro e rendiamolo interessante. Si parla del buon Franchising: secondo la tua esperienza, di certo aggiungerei di successo, cosa deve offrire oggi il Franchising ai futuri imprenditori?

http://www.impresafranchising.it/wp-content/uploads/spunta.pngIl franchising come concetto oggi deve offrire all’imprenditore franchisor la possibilità di sviluppare il suo format in modo rapido e capillare, mentre all’imprenditore franchisee deve dare tutti gli strumenti per avviare a sua volta la sua attività in modo semplice e remunerativo, possibilmente incentivato ad aprire nel tempo più punti vendita. Per questo il modello deve essere scalabile e ben collaudato.

Oltre all’investimento, necessario chiaramente per startare con una Attività in Franchising, il futuro imprenditore deve possedere il Kit del “buon imprenditore”: se ci fosse questo kit di startup, che cosa ci vedresti al suo interno?

http://www.impresafranchising.it/wp-content/uploads/spunta.pngPurtroppo quel che serve temo non riesca a stare in un “kit”, ma ci proviamo.Come spiego nel libro “101 Storie di Successo”, l’imprenditore deve innanzitutto essere molto curioso, aver voglia di capire, di scoprire, di creare una “macchina” che funzioni in tutte le sue parti. Deve aver ben presente il concetto di rispetto dei ruoli, compreso il suo, poichè in un’azienda i ruoli sono fondamentali. Inoltre deve capire quale livello di rischio è disposto ad assumersi. Diciamo che questo è un piccolo kit che deve diventare un importante bagaglio.

Se tu fossi un futuro imprenditore che sta valutando l’apertura di un’attività in franchising, quali sarebbero le principali domande che rivolgeresti al franchisor per valutare con attenzione quell’opportunità?

http://www.impresafranchising.it/wp-content/uploads/spunta.pngLa prima cosa che chiederei, è “cosa ti ha portato a creare il questo progetto? Chiederei quali sono le prospettive di quel settore nei successivi 10 anni e, naturalmente, i principali indicatori numerici. Sicuramente vorrei conoscere tutte le persone che fanno parte di quell’azienda, perchè per me il fattore umano è fondamentale.

Come diciamo nel nostro Articolo dedicato alla Categoria “Capsule e Cialde in Franchising”, l’espresso è la bevanda più apprezzata in Italia e, oseremmo dire, nel mondo. Nelle nostre città è piuttosto facile incontrare un negozio di capsule e cialde di caffè, come si spiega allora il successo del brand 101 Caffè?

http://www.impresafranchising.it/wp-content/uploads/spunta.pngCi sono molti fattori che determinano il successo del brand 101CAFFE’, tra cui un’organizzazione molto ben strutturata, una gamma di prodotti vastissima, un’immagine coordinata molto forte, una forza d’acquisto notevole e moltissimo lavoro di team.

Hai scritto da poco un libro a quattro mani con Ernesto Di Majo, Temporary Manager del Franchising, con il titolo “101 Storie di successo”, e che tra l’altro ho letto davvero con molto piacere, quasi tutto d’un fiato, passando da un’ottima riflessione ad un’altra. La nostra Rubrica sposa il concetto chiave del libro, ovvero quello della Condivisione delle esperienze, detto ciò ed in definitiva, qual è il consiglio più importante che ti senti di dare all’affiliando che decide di startare la propria attività con un franchising?

http://www.impresafranchising.it/wp-content/uploads/spunta.pngGli direi di chiarirsi bene quali sono le sue aspettative, di assicurarsi il più possibile che dietro a quel progetto ci sia un’azienda ben organizzata e strutturata e, se possibile, consiglierei di leggere il libro 101 Storie di successo”.

Siamo arrivati in chiusura di questa intervista Umberto, il mio ringraziamento a nome degli utenti di Impresa Franchising è rinnovato, sia per la tua disponibilità, sia per quello che fai a vantaggio "del buon franchising".

Spero di riaverti in una prossima intervista, perchè no, per entrare nel dettaglio del successo di 101 Caffè e darci qualche altra info su come si sviluppa l'attività quotidiana di un tuo affiliato. Intanto, invito personalmente i nostri utenti a visitare la Vetrina di 101 Caffè, e se interessati inviare una richiesta di Informazioni per iniziare ad approfondire la possibilità di aprire un negozio di cialde e capsule di caffè in franchising.

http://www.impresafranchising.it/wp-content/uploads/spunta.pngGrazie a voi per l'interesse dimostrato verso 101CAFFE' e alla prossima!

Pasquale Olandese

Inserito da Pasquale Olandese

Dal 2007 inizia il nuovo percorso nell’ambito della Comunicazione e Marketing con l’apertura dell’Agenzia Visual Art Design (VAD Agency), la quale in contemporanea entrava a far parte come agenzia affiliata, di un noto brand in franchising che si occupava di Mobile Marketing, e solo dopo 12 mesi, ricopriva il ruolo di Direzione Vendite Italia e Coordinatore Area Manager sullo Sviluppo del Brand a livello Nazionale. Da li in poi, grazie a numerosi corsi di formazione nella comunicazione e nel marketing, e, agli oltre 200 clienti seguiti personalmente nelle proprie aziende, acquisisce l’esperienza giusta per offrire il proprio supporto come Marketing Trainer ad importanti aziende non solo in Franchising. E grazie a questa esperienza diretta all'interno del Franchising, che gli ha permesso di toccare con mano tutti gli step del franchising stesso, e vivendo in prima persona le difficoltà che, un potenziale futuro imprenditore nel franchising ha quando deve valutare un'opportunità, solo allora, decide di creare il primo portale a parlare di Orientamento al Franchising, e di dare "man forte" al buon franchising.