L’opera del franchising oggi giorno riesce a raggiungere qualsiasi settore merceologico, quindi per comprenderne meglio il suo “ingresso” nel mercato diamo una definizione delle principali categorie di franchising:

  • il franchising di servizi: il franchising di servizi si attesta in quella fascia di mercato in cui l’affiliato (il franchisee) offre la propria prestazione di servizi. In particolare questi servizi sono stati realizzati e testati sul campo dal franchisor che ne garantisce la fornitura all’affiliato. Fanno parte di questa tipologia ad esempio i franchising che si occupano di intermediazione immobiliare, agenzie viaggi, benessere, società di consulenza, formazione, marketing ecc. Questa risulta la tipologia prediletta negli ultimi anni, in quanto prevede nella maggior parte dei casi un investimento iniziale abbastanza contenuto, con una rapida start up dell’attività.
  • Il franchising di distribuzione: nei franchising di distribuzione il franchisor “crea” prodotti propri o li seleziona per l’affiliato, per offrire a quest’ultimo un mix di prodotti o beni di consumo che lui rivenderà al consumatore finale. In questa tipologia di franchising fanno da padroni le catene di distribuzione di generi alimentari e non alimentari.

Ti interessa una Categoria Franchising ben specifica?

Sceglila qui sotto, ti daremo maggiori informazioni a riguardo.